Libri
  • Cerca in

Autore: Fabio Levi
Autore: Paola Slaviero

Questo libro – un volume con figure in nero e in rilievo, con un indice in nero e in Braille – comprende le figure essenziali del programma scolastico di geometria piana. Abbinabile al manuale di geometria della scuola media di primo livello, pur essendo rivolto in particolare agli allievi ciechi è uno strumento utile per tutti, e può mettere in relazione ciechi e vedenti in modo da far loro condividere le stesse esperienze

Autore: Sergio Carletto

Il libro analizza in modo approfondito quello che è considerato il punto centrale di tutta la dottrina luterana: quello della giustificazione (dall’espressione latina “iustum facere”, quindi essere resi giusti) che, in base alla fede, viene concessa da Dio come grazia e salvezza.

Autore: Cinzia Gurioli

Le immagini del libro aiutano a spiegare le ragioni dei movimenti che Sole e Luna paiono compiere nel cielo sopra di noi. A tal fine esse descrivono le relazioni essenziali che governano il funzionamento del sistema solare e quelle fra la Terra e il suo satellite. I disegni, ad un tempo in nero per gli occhi e in rilievo per le mani, sono corredati da un testo audio che aiuta ad esplorarli e interpretarli.

Autore: Alice Franklin

Diciannove fotografie evocano le suggestioni botaniche dei giardini Hanbury. La stampa in bicromia su carta Rosaspina riproduce fedelmente i toni delle foto originali realizzate con il processo di stampa al platino.

Autore: Marinella Aguiari
Autore: Rocco Rolli

Il corpo umano, quando si muove, assume posizioni e forme assai diverse. Le immagini di questo libro aiutano a scoprire molte di esse, e guidano a compiere gli esercizi fisici di base proposti nella cassetta allegata. Il libro è rivolto a tutti, piccoli e grandi, vedenti e ciechi.

Curatore: Graziano Lingua
Curatore: Fabrizio Pepino

Un libro che raccoglie molti contributi di filosofi, antropologi e giuristi su un argomento che molti avvenimenti recenti hanno riportato alla ribalta: la questione del confine. Se il linguaggio del confine è diventato il linguaggio delle guerre questo non significa che il problema si esaurisca nel disegnare frontiere sulle mappe geografiche.

Autore: Leon Modena
Traduttore: Emanuele Menachem Artom

Predicatore acclamato nelle sinagoghe e additato come esempio dai sacerdoti nelle chiese, maestro illustre di Torà, autorità spesso consultata da comunità italiane e straniere per questioni attinenti alla normativa ebraica, intellettuale aperto alle proposte della cultura contemporanea, il rabbino veneziano Leon Modena (1571-1648) può essere considerato l’anello di congiunzione tra lo spazio chiuso della tradizione rabbinica e la dimensione fluida e mutevole della società secentesca.

Il manifesto riporta stampati in forma visibile tutti i segni della scrittura Braille e, in rilievo trasparente, i segni della scrittura utilizzata dai vedenti. Il retro descrive la storia e le caratteristiche della scrittura Braille. Da un lato il manifesto spiega a chi vede la forma e la struttura della scrittura dei ciechi, dall'altro offre a chi non vede l'opportunità di percepire in rilievo la forma dei segni dell'alfabeto latino.

A cura di: Graziano Lingua

Gli studi contenuti in questo volume mirano a delineare i fondamenti dell’estetica dell’icona, mostrando come essi entrino a costituire alcune delle fondamentali scelte formali e contenutistiche dei più importanti artisti delle avanguardie russi: da Malevich, El Lissitskij e Chagall fino a Kandinskij e a tanti altri. L’accostamento tra icona e avanguardie non è ovvio ed immediato.

Autore: Clementina Mazzucco

I Vangeli sono gli scritti più noti del Nuovo Testamento, eppure la lettura continua di un singolo Vangelo può risultare un’esperienza tutt’altro che scontata. Una lettura continuata, che si sforzi di restituire l’intenzione letteraria dell’autore-redattore del Vangelo e di ripercorrere i fili narrativi del testo, può contribuire a conoscere in una nuova luce episodi già familiari, a scoprire passi apparentemente meno rilevanti, e in definitiva a penetrare meglio nel messaggio complessivo.