Libri

    Cubo o sfera? Nuove prospettive per il quesito di Molyneux

    Autore: Alessandra Jacomuzzi

    Immaginiamo un uomo nato cieco che, diventato adulto, inizi improvvisamente a vedere. Sarà capace di distinguere un cubo da una sfera grazie soltanto allo sguardo e dunque senza l’uso del tatto? Questa domanda, nota come Quesito di Molyneux, è stata al centro di un interessante dibattito. Formulata alla fine del Seicento, ancora oggi suscita interesse.

    Ermeneutica della giustificazione. Lutero e le origini della Riforma

    Autore: Sergio Carletto

    Il libro analizza in modo approfondito quello che è considerato il punto centrale di tutta la dottrina luterana: quello della giustificazione (dall’espressione latina “iustum facere”, quindi essere resi giusti) che, in base alla fede, viene concessa da Dio come grazia e salvezza.

    Abitare il limite. Terre di confine nello spazio globale

    Curatore: Graziano Lingua
    Curatore: Fabrizio Pepino

    Un libro che raccoglie molti contributi di filosofi, antropologi e giuristi su un argomento che molti avvenimenti recenti hanno riportato alla ribalta: la questione del confine. Se il linguaggio del confine è diventato il linguaggio delle guerre questo non significa che il problema si esaurisca nel disegnare frontiere sulle mappe geografiche.

    Icona e avanguardie. Percorsi dell’immagine in Russia

    A cura di: Graziano Lingua

    Gli studi contenuti in questo volume mirano a delineare i fondamenti dell’estetica dell’icona, mostrando come essi entrino a costituire alcune delle fondamentali scelte formali e contenutistiche dei più importanti artisti delle avanguardie russi: da Malevich, El Lissitskij e Chagall fino a Kandinskij e a tanti altri. L’accostamento tra icona e avanguardie non è ovvio ed immediato.

    Autocoscienza e soggettività nel pensiero di Manfred Frank

    Autore: Alessandro Bertinetto

    Questo saggio studia i concetti di soggetto, autocoscienza e individuo nell’elaborazione che di essi ha dato Manfred Frank nel corso degli anni ’70-’80. L’autore ripercorre la vicenda intellettuale frankiana, indagando diversi aspetti della Frage nach dem Subjekt” e delineando un percorso che prende le mosse dalla teorizzazione della soggettività debole

    Il ritorno del possibile. Studi su Heidegger e la storia della metafisica

    Autore: Ugo Ugazio

    Il libro ripresenta cinque studi su Heidegger – frutto di un lungo periodo di riflessione su vari aspetti del pensiero del filosofo tedesco da parte dell’autore -, in forma rinnovata e organicamente rielaborata, con un’Introduzione e una Nota conclusiva.

    Orfeo e il suo canto. Scritti (1952-1993)

    Autore: Vittorio Mathieu

    Questi saggi, scritti nel corso di quarant’anni, coprono l’intero arco della riflessione filosofica di Mathieu. La ragion d’essere della filosofia viene rivendicata con alcuni significativi esempi: la scienza (galileiana) come attività che interpreta il senso del dato d’esperienza;

    Un interprete ebreo della filosofia di Galeno

    Autore: Mauro Zonta

    Tra i più importanti testimoni del ruolo avuto dalla filosofia di Galeno in età medievale si annovera un filosofo vissuto in Spagna nel XIII secolo, Shem Tob ibn Falaquera, le cui opere, redatte in ebraico, contengono un grande numero di riferimenti, passati finora inosservati, al pensiero e agli scritti di Galeno.