Arte

Anna Rossi-Doria, già professore associato di Storia contemporanea, fa parte del Comitato direttivo dell’IRSIFAR (Istituto romano per la storia d’Italia dal fascismo alla Resistenza) e della direzione della rivista «Passato e presente». Tra le sue ultime pubblicazioni: Memoria e storia: il caso della deportazione, 1998; Antisemitismo e antifemminismo nella cultura positivistica, in A. Burgio (a cura di), Nel nome della razza. Il razzismo nella storia d’Italia 1870-1945, 1999; Dare forma al silenzio. Scritti di storia politica delle donne, 2007.

    Sul ricordo della Shoah

    Autore: Anna Rossi-Doria

    Nei quattro saggi raccolti in questo libro (“Il difficile uso della memoria ebraica: la Shoah”, “Invocazioni della memoria e ragioni della storia: a proposito del Giorno della memoria”, “Il dovere di memoria” e “Memorie di donne”) si pongono interrogativi e si suggeriscono spunti di riflessione su alcuni dei difficili nodi della trasmissione della memoria della Shoah nella fase della sua crescente istituzionalizzazione.