Arte

    Jazz, amore mio

    Autore: Giuseppe Pino

    – Miles arrivò nel mio studio di New York con la moglie e due guardie del corpo… Lo feci sedere e dissi al mio assistente di detergergli il sudore con un kleenex… lui guarda l’assistente e, gelido, gli fa “anche se continui fino a domani, il nero, non viene via…” Da almeno 25 anni le fotografie del mondo jazzistico di Giuseppe Pino sono considerate dei classici. I trentanove ritratti qui riprodotti ne rappresentano un saggio significativo.