Arte

Silvana Calvo si occupa di razzismo e antisemitismo nel Novecento e in particolare di Shoah, della situazione degli ebrei in Svizzera e di stampa ed antisemitismo; ha pubblicato 1938 Anno infame, Antisemitismo e profughi nella stampa ticinese, Bologna, 2005.